Category

Attualità 2018

EDITORIALE – Le caratteristiche “indispensabili” di una classe dirigente

By | Attualità 2018

Da anni stiamo assistendo ad un preoccupante “impoverimento” culturale della “classe dirigente” del nostro Paese; dai membri del Governo e del Parlamento per giungere ai sindaci e alle amministrazioni comunali. Riflettendo sulla tematica mi ritorna la nostalgia di alcuni “padri costituenti” e politici della Prima repubblica. Il loro segreto? L’abbondante formazione culturale che gli consentiva di leggere i “segni dei tempi”, attingendo al passato per programmare un futuro “a lungo termine”.

Leggi

Le PARITARIE: una risorsa basilare per la Scuola

By | Attualità 2018

Nel “Decreto Rilancio” il ruolo di “cenerentola” è toccato alle Scuole Paritarie. Senza aiuti economici, o con le “briciole”, si prevede che il 30% delle scuole paritarie non riaprirà. E ciò comporterà un notevole incremento dei costi per lo Stato, oltre insormontabili problemi logistici che metteranno maggiormente in crisi una scuola statale già al collasso.

Leggi

ANSA.IT – Casellati: ‘Basta con Dpcm calati dall’alto, riaprire tutto in sicurezza’

By | Attualità 2018, Coronavirus

“Si risolvono in Parlamento i problemi: ritengo che si debba dire basta con i Dpcm calati dall’alto. Il Parlamento è aperto, il Senato è aperto. Sono qui da quasi tre mesi per garantirne la funzionalità. Il Senato non è in quarantena e sa rispondere ai cittadini in tempi brevi e meglio”. Così il Presidente del Senato, Elisabetta Casellati a Tgcom24.

Leggi

LA NUOVA BUSSOLA QUOTIDIANA – Lo “scudo penale” blocca l’Italia per colpa della magistratura

By | Attualità 2018

Caro direttore, circa un mese fa (era il 16 aprile), un noto quotidiano pubblicava in prima pagina la notizia secondo la quale il super commissario Vittorio Colao avrebbe chiesto “lo scudo penale” prima di iniziare le proprie funzioni, che, tra l’altro, non si è ancora capito quali siano (da un governo sgangherato come questo non si può pretendere trasparenza, impegnato com’è ad occupare la RAI per le sue tsunamiche conferenze stampa)….

Leggi