Category

Migranti e povertà

Racconti e conversioni di migranti tra noi. Aminu e Momo: candele oltre il buio

By | Migranti e povertà

Aminu Ibrahim ha diciott’anni quando arriva in Italia. Viene dall’Inferno e spera nel futuro. Pochi mesi dopo dirà ad Antonello Licitra responsabile del centro di Comiso: Dio mi ha aiutato, tu mi hai aiutato. E decide di diventare cristiano, e di esser sepolto in Italia. Nel mezzo un male incurabile diagnosticato appena sbarcato. L’ultima foto, il giorno prima di morire, lo mostra sorridente accanto ad Antonello. I pochi mesi passati con gli amici del Centro, con Alberto Carelli, con l’assistente sociale Irene Corallo e l’azione strana di un Dio incarnato lo hanno reso cristiano e italiano e ora dorme sulla collina di Ibla. ‘Grazie’ la sua parola preferita. Leggi

Migranti: 8 italiani su 10 chiedono di farli lavorare gratis in cambio dell’accoglienza. Quasi la metà è contraria agli sbarchi

By | Migranti e povertà

Il 79% dei nostri connazionali dice sì all’accoglienza se gli immigrati lavorano gratis e si impegnano ad imparare l’italiano. Il 71% è convinto che il nostro Paese sia “in credito con l’Europa”, mentre il 46% ritiene che i barconi dovrebbero essere respinti. Questi alcuni dati di un’indagine presentata oggi a Roma. Accoglienza, cooperative, lavoro, integrazione i temi del dibattito. Leggi

Pietro Bartolo e la sua visione sui migranti

By | Migranti e povertà

Ti accolgo sì, ti accolgo no, ti accolgo forse…”la questione migranti è al centro del dibattito, fa notizia,soprattutto fa litigare, ci si offende tra Stati, tra muri e cittadinanza, e politici infuocati, l’Europa di fronte “all’emergenza” migranti che dura, più o meno, da vent’anni non sa cosa fare. Leggi