Daily Archives

4 Marzo 2018

Strangolamento o eutanasia? Dipende dal sentire comune

By | Articoli Bioetica 2018

Nel marzo del 2014 un pensionato di 83 anni strangolò con una sciarpa la moglie di 88 anni perché malata di Alzheimer. “Non ce la facevo più” confessò l’uomo agli agenti del commissariato fiorentino di San Giovanni. Fu condannato a sette anni e otto mesi di reclusione. Dopo l’appello la vertenza è arrivata in Cassazione che ha confermato la condanna. Leggi

La verita della scienza? Nella sua fallibilità

By | Cultura

Le recenti clonazioni di antropomorfi aprono a tanti interrogativi. Un libro di interviste a studiosi come Giacca, Cingolani, Martinelli e Strata estende il dibattito a fantascientifiche scoperte sui “prossimi umani”. E viene facile chiedersi: sappiamo davvero dove andare? Leggi

Astori. In morte d’un capitano: non sappiamo nè il giorno nè l’ora

By | Attualità 2018

Era giovane, forte, era un atleta. Capitano della Fiorentina, difensore nella Nazionale, un campione amato dai tifosi. Bello, una faccia da garibaldino. Una compagna, una bambina di due anni. Un uomo nel pieno del suo vigore. L’altra mattina non è sceso a colazione con i suoi compagni. Lo hanno trovato nel letto, come dormisse. Morto nella notte, senza nemmeno il tempo di chiamare nessuno. Leggi