Monthly Archives

aprile 2018

Stato, Europa e Chiesa, la via di Macron. LA LINFA NECESSARIA

By | Attualità 2018

Come una rondine non fa primavera, così un discorso non fa una politica. Tanto più se, come nel caso dell’ intervento tenuto da Macron al College des Bernardins, gli obiettivi politici sono evidenti: il presidente francese sa, infatti, che la base elettorale del Front National è in buona parte fatta da cattolici che vedono nel laicismo delle élites (a cui egli è assimilato) il nemico numero uno. Leggi

Trump il lunatico che cambiando (davvero) il mondo con brutti tweet e scomode verità

By | Attualità 2018

La straordinaria settimana di diplomazia internazionale che si chiude oggi racconta, tra le altre cose, che Donald Trump sarà anche un lunatico; ma è un lunatico alla Casa Bianca. Ogni atto che compie manda onde alte attraverso il pianeta, come è successo a ogni presidente americano. È però del tutto «eccentrico» rispetto ai predecessori e produce anche un effetto-verità, svela ipocrisie alle quali il mondo si è adattato per anni. Produce sorprese. La sua irruenza, spesso sgradevole, è un po’ come quella del bambino di fronte al re nudo. In poco più di un anno, ha compilato pessimi tweet. Ma ha anche scosso molti scacchieri. Ha creato rischi e opportunità. Leggi

Cina, la distruzione della Chiesa parte dallo Henan

By | Libertà Religiosa

La Chiesa cattolica è violentemente perseguitata dalle autorità comuniste cinesi nella provincia dello Henan. Perché lo Henan? Perché qui i cristiani sono molto minoritari e la Chiesa è quasi tutta sotterranea. Ma in futuro gli stessi metodi possono essere applicati anche nelle province dove i cristiani sono più numerosi. Leggi

Che fine hanno fatto gli intellettuali?

By | Cultura

Basta con certi pensatori “organici” o con chi ritiene che sia sufficiente una bella immagine o un’efficace presenza nel solito talk show. Ecco l’identikit di chi ci manca. Che fine hanno fatto gli intellettuali, oggi, nel nostro paese? Qual è il loro ruolo nel dibattito pubblico? E, più specificamente, che spazio c’è per i filosofi in questo quadro? Leggi