Daily Archives

1 Maggio 2020

VITA PASTORALE – Enzo Bianchi “Dalla pandemia all’epidemia della paura”

By | Attualità 2018, Coronavirus

Che cosa è successo? Dove siamo precipitati? Sono domande poste da credenti e non credenti, smarriti e a volte angosciati. Siamo stati colpiti dalla pandemia, ma c’è stata anche un’epidemia della paura. Le stesse chiese si sono trovate inizialmente esitanti e poi si sono espresse con una voce tenue, consolatoria, sì, ma priva di una capacità di “guidare”, di discernere i segni dei tempi; senza una parola autorevole e performativa nei confronti dei fedeli e della gente. “Non mi è sembrato di aver udito nella chiesa italiana il pronunciamento di una parola autorevole, partecipe, consolatrice, ma anche profonda, illuminante, orientatrice”, ha scritto don Giuliano Zanchi in I giorni del nemico. Ancora una volta è stato papa Francesco, soprattutto con i suoi gesti, scaturiti dalla sua umanità profonda e dalla sua capacità profetica, a essere un riferimento affidabile, un intercessore presso il Signore, un pastore in mezzo al gregge.

Leggi

#NOINONSIAMODEGLIUNTORI

By | Coronavirus

In tantissimi sono rimasti stupiti, rammaricati e rattristati di fronte alla scelta del Presidente del Consiglio Conte di negare la ripresa della celebrazione delle Messe colpevolizzando totalmente il Comitato Tecnico-Scientifico. Di fronte a molteplici reazioni, alcune le riportiamo nella Rassegna Stampa, Conte ha deciso di riaprire le trattative con la CEI ma al momento non abbiamo, pur essendo trascorsa una settimana delle decisioni concrete ma solo delle notizie incontrollate che si susseguono.

Leggi

IV DOMENICA DOPO PASQUA – Le vocazioni di “speciale” consacrazione al Signore Gesù ’

By | Spiritualità

Nella quarta domenica dopo Pasqua, la Chiesa da decenni, rivolge I’attenzione anche alle vocazioni di “particolare consacrazione al Signore Gesù (sacerdoti, religiosi/e),ed invita a pregare il “padrone della messe”, cioè Dio, affinché solleciti molti a porsi a servizio della Chiesa e dell’umanità per prolungare nella storia I’amore del buon Pastore.

Leggi