Daily Archives

15 aprile 2019

I testimoni eroici della fede in Ruanda, a 25 anni dal genocidio

By | Libertà Religiosa

Il 6 aprile 1994 ebbe inizio un conflitto in Ruanda che, nel giro di un centinaio di giorni, portò alla morte un milione di persone. Si trattò di un vero e proprio genocidio, ancora oggi poco conosciuto sebbene sia stato portato sul grande schermo da un film notevole come Hotel Rwanda (che racconta la vicenda di Paul Rusesabagina, ex direttore d’albergo che mise in salvo 1268 hutu e tutsi). A venticinque anni da quegli episodi, pubblichiamo un estratto del libro Santi e demoni d’Africa, scritto dall’inviato di Tempi Rodolfo Casadei, che raccoglie alcune strazianti storie delle vittime del genocidio del 1994 nel paese africano. Qui potete leggere la storia del pellegrinaggio a Kibeho, la “Lourdes del Ruanda”. Leggi

Carlo Acutis. Mons. Sorrentino (Assisi): “Un vero maestro della rete del bene”

By | Testimoni

Sabato 6 aprile il corpo del ragazzo, morto a 15 anni per una leucemia fulminante, è stato traslato nel santuario della Spogliazione di Assisi. Nell’esortazione apostolica post-sinodale, “Christus vivit”, Papa Francesco lo indica ai giovani come modello per un uso positivo dei nuovi mezzi di comunicazione. Al vescovo di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, che ha scritto il libro “Originali non fotocopie, Carlo Acutis e Francesco d’Assisi”, chiediamo di parlarci di questi due testimoni di santità, di epoche diverse, ma accomunati dall’amore per l’Eucaristia e i poveri e dalla capacità di conquistare i cuori Leggi

Lesbiche vs trans: quella natura che si vorrebbe far rientrare dalla finestra

By | Gender

Della insofferenza che caratterizza il rapporto tra la galassia femminile (in particolare lesbiche e femministe) e quella transgender, abbiamo già parlato in varie occasioni. Abbiamo avuto modo di notare, a riguardo, quanto le donne si sentano minacciate dalle nuove politiche “gender inclusive” che ammettono sempre più facilmente i maschi negli spazi riservati al gentil sesso (spazi sia fisici, come i bagni pubblici, sia giuridici, come i nuovi “diritti di genere”). Leggi

Dal disastro spirituale deriva ogni miseria materiale

By | Attualità 2018

Una normale Messa domenicale e la sorpresa di cogliere in un passo del Vangelo un nesso mai visto prima. La Parabola del Figliol prodigo e la carestia che si abbatte sul paese lontano, straniero. Parla anche di noi, del nostro tempo che vuole liberarsi dei più deboli e non sa che invece sono loro la fonte più abbondante di grazia e persino di ricchezza! Leggi