Monthly Archives

maggio 2019

DIEC. IL MIRACOLO DI ILLEGIO

By | Film

Il flim-documentario ci racconta la singolare storia di Illegio, un piccolo borgo della Carnia che una volta l’anno apre le sue porte al mondo con una mostra di dipinti e sculture provenienti da tutta la terra. È il “miracolo” di una comunità in via di estinzione che è rifiorita grazie alla coesione e alla progettualità condivisa.

Leggi

CHI E’ L’EMBRIONE (3)

By | Pillole di saggezza

L’embrione è “qualcuno”, cioè un soggetto ben determinato già nelle primissime fasi del suo sviluppo e se posto in condizioni idonee, si svilupperà in un organismo adulto poichè rappresenta la prima fase dell’esistenza di ogni persona. Infatti dal concepimento in poi non ci sono salti nello sviluppo: la differenza tra embrione-feto-bambino è come quella tra bambino-adolescente-adulto: è un fatto quantitativo e non qualitativo. anche molteplici documenti Internazionali, dell’Unione Europea e Nazionali sostengono questa tesi.

Leggi

EDITORIALE – “Cure Palliative”, alternativa al suicidio assistito e all’eutanasia

By | Articoli Bioetica 2018

Le Cure Palliative, non rimuovono la patologia, cioè la causa della situazione di dolore e di disagio, ma leniscono efficacemente le sofferenze; curano la persona nella sua totalità unificata; offrono al malato una terapia globale; lo difendono dallo scoraggiamento, dall’isolamento, dalla chiusura in se stesso affinché attenda serenamente il naturale decorso della malattia.

Leggi

Questione europea e questione cattolica: l’Italia è al bivio

By | Attualità 2018

Anche la Chiesa ha le sue responsabilità: non è stata capace di educare i suoi fedeli a scegliere e forse non ha sostenuto abbastanza coloro che, malgrado tutto, si esponevano per il bene comune, lasciando troppo soli donne e uomini coraggiosi. Adesso ha di fronte una sfida neopagana che non ragiona più in termini teologici, ma post ideologici, come se la storia non contasse.

Leggi

L’Europa dopo il voto riparte da Tusk, l’ottimista. Italia a rischio-isolamento

By | Attualità 2018

I capi di Stato e di governo riuniti il 28 maggio a Bruxelles hanno valutato i risultati delle elezioni e discusso sulla definizione delle principali cariche – i top job – dell’Unione. Secondo il presidente del Consiglio europeo la “casa comune” si rafforza con il voto popolare e dietro lo spauracchio del disastroso Brexit. Manca invece una riflessione approfondita sull’avanzata sovranista in alcuni Paesi.

Leggi

Jihadisti in chiesa: uccisi il prete e 5 fedeli

By | Senza categoria

Una ventina di terroristi islamici hanno attaccato  la chiesa cattolica di Dablo, nel Nord del Burkina Faso, sparando sui fedeli riuniti per la messa. «Intorno alle 9 (le 11 in Europa) i terroristi sono entrati in chiesa e hanno cominciato a sparare. La gente cercava di fuggire ma sono riusciti a fermare alcuni fedeli e ne hanno uccisi cinque. Anche il prete che celebrava la messa è stato ammazzato — ha raccontato alla Afp il sindaco della città, Ousmane Zongo —. Poi hanno dato fuoco alla chiesa, ai negozi e a un ristorante prima di andare al centro medico e dare alle fiamme l’auto dell’infermiere». Leggi