Daily Archives

13 Giugno 2020

Quale società lasceremo loro?

By | Attualità 2018

Che Italia stiamo progettando? Che Italia vogliamo lasciare a figli e nipoti, e soprattutto a quali figli affideremo la nostra Nazione? Le “beatrici” e i “lorenzi” si ritroveranno a essere la punta di una piramide sociale rovesciata, portando su di loro il peso schiacciante delle generazioni precedenti!

Leggi

PIU’ GRANDI DELLA COLPA. Una rilettura di Samuele

By | Libri

L’autore, coordinatore del progetto Economia di Comunione ed editorialista di Avvenire, propone una rilettura di Samuele, un libro ambientato in un passaggio epocale della storia teologica di Israele, tra la fine del tempo dei Giudici e la nascita della monarchia (che la cronologia classica colloca attorno al Mille a.C.).

Leggi

LE NOSTRE ANIME DI NOTTE – Our Souls at Night

By | Film

Louis Waters e Addie Moore, vedovi, abitano da sempre l’uno accanto all’altra in una tranquilla cittadina nel Colorado; le loro vite si sono di tanto in tanto incrociate, ma la loro è rimasta una conoscenza poco più che superficiale, da buoni vicini. Una sera Addie si presenta a casa di Louis e gli fa una proposta decisamente insolita e spiazzante…

Leggi

ENCICLICA ” LAUDATO SI’ ” (4) – Cap. 3 La radice umana della crisi economia (101-136)

By | Pillole di saggezza

Nel terzo capitolo dell’enciclica il Papa sottolinea la «radice umana» della crisi ecologica, concentrandosi sul «paradigma tecnocratico dominante». Scienza e tecnologia sono senz’altro positive ma non possiamo ignorare che ad esempio l’energia nucleare, la biotecnologia, l’informatica… danno all’uomo un potere immenso. Di più: danno a coloro che detengono la conoscenza e soprattutto la gestione economica cioè un dominio impressionante sul genere umano. Dunque, è pericoloso, che questo potere l’abbia una piccola parte dell’umanità, poiché l’economia opera prevalentemente in funzione del profitto soffocando il reale. Alcuni sostengono che l’economia e la tecnologia risolveranno anche i problemi ambientali e fame sparirà con la crescita del mercato. Profondamente sbagliato per il Papa, poiché economia e mercato da soli non garantiscono lo sviluppo umano integrale e l’inclusione sociale.

Leggi

LA NUOVA BUSSOLA QUOTIDIANA. Cina. Sempre più difficile parlare liberamente di Tienanmen

By | Attualità 2018

Fino a quest’anno c’erano solo due zone, formalmente appartenenti alla Cina, in cui si poteva parlare liberamente del massacro di piazza Tienanmen (4 giugno 1989): sull’isola di Taiwan e a Hong Kong. Adesso se ne potrà parlare liberamente solo a Taiwan, finché la lunga mano della censura cinese non arriverà anche all’isola “ribelle”. Ma a Hong Kong, un’ondata di incriminazioni avvenuta questa settimana, dopo la manifestazione semi-clandestina del 4 giugno, dimostra come non vi sia realmente più libertà di ricordare le vittime del massacro di Pechino.

Leggi

LA NUOVA BUSSOLA QUOTIDIANA – Inghilterra e Galles, triste record: 209.519 aborti

By | Articoli Bioetica 2018

Ci sono record che sarebbe meglio dimenticare e che invece, purtroppo, non solo restano attuali ma vengono perfino superati. È il caso del numero degli aborti nel Regno Unito – precisamente in Inghilterra e Galles – che proprio nel 2019 ha toccato il suo
massimo storico con la bellezza, si fa per dire, di 209.519 interventi. A renderlo noto, l’ultima relazione del Dipartimento della Salute di Sua maestà; una ventina di pagine da cui si evince appunto come lo scorso anno si sia raggiunto il numero di aborti più alto dall’entrata in vigore, nell’aprile 1968, dell’Abortion Act.

Leggi