Daily Archives

9 Giugno 2018

Il card. Muller. “Con l’ideologia gay a rischio il senso dell’esistenza umana”

By | Gender

“Ciò che è in gioco è il senso originario dell’esistenza umana!”. Le parole del cardinal Muller alla presentazione del libro di Mattson “Perchè non mi definisco gay” che smonta le tendenze omoeretiche e l’ideologia gay. “L’uomo che cede a inclinazioni disordinate può sviluppare un odio verso Dio e i suoi comandamenti che lo rivelano peccatore. Soltanto attraverso la grazia redentrice veniamo creati di nuovo”. Per il prefetto emerito della Cdf, Mattson ha avuto “coraggio nell’opporsi all’Internazionale pansessista” perché “identificare se stesso come gay significa ridurre l’intera ricchezza dell’essere umano a mera attrazione sessuale”. Poi l’affondo sull’omofobia: “Un termine provocatorio usato con l’intento di screditare a priori ogni alternativa all’ideologia dei movimenti gay o gender. E chi soffre di problemi di disorientamento sessuale, ma si rifiuta di abbracciare questo movimento, viene subito bollato come traditore”. Leggi

Ali e i suoi nove figli, la vita rinasce coi canali umanitari

By | Testimoni

«Con mia moglie e i miei figli vivevo ad Aleppo, poi è scoppiata la guerra e siamo scappati perché i miei figli avrebbero dovuto combattere. Siamo fuggiti in Libano, in un campo profughi, nell’ orrore. Senza lavoro, senza scuola. Grazie ai corridoi umanitari un anno fa siamo arrivati in Italia dove abbiamo trovato casa, scuole e ora io ho iniziato a lavorare. Ora possiamo vivere nella speranza di un futuro, grazie di cuore». Leggi

FB chiude le Sentinelle in Piedi. La cesura sul Web e sui giornali. Dal conformismo al fascismo

By | Attualità 2018

Quando si dicono le coincidenze! Ieri sera stavo leggendo un libro di Nelson Algren, uno scrittore americano della metà del secolo scorso, di un realismo USA molto particolare. Di lui sono famosi “L’uomo dal braccio d’oro” e “Le notti di Chicago”, testimonianze di un’umanità continuamente ai limiti e al di là della legge, ex pugili e prostitute e così via. Leggi