Daily Archives

5 dicembre 2018

INDICE LIBRI

By | Libri

Attualità, Bioetica e Vita, Chiesa, Cultura, Famiglia, Economia, Educazione, Giovani, Libertà Religiosa, Malattia/Salute, Politica, Storia, Testimoni, Web, Varie…

Leggi

INDICE FILM

By | Film

Attualità, Bioetica e Vita, Chiesa, Cultura, Famiglia, Economia, Educazione, Giovani, Libertà Religiosa, Malattia/Salute, Politica, Storia, Testimoni, Web, Varie…

Leggi

Adamo ed Eva sono discesi dalla scimmia?

By | Spiritualità

Sappiamo come nella concezione cattolica tutta l’umanità trae origine da una coppia originaria, alla quale la Scrittura dà il nome di Adamo ed Eva. Questa dottrina, che fu a suo tempo confermata da Pio XII nell’enciclica Humani Generis del 1950, la troviamo ancora nel Catechismo della Chiesa Cattolica, dove ripetutamente si insegna che l’umanità deriva da “un solo uomo” alludendo evidentemente ad Adamo, ed anzi in più luoghi nominandolo espressamente (cf nn.359, 374, 375, 376, 388, 391, 399, 402, 403, 404, 405, 406), il che lascia ben intendere che Eva è sottintesa. Leggi

Come si finisce preda di una setta

By | Attualità 2018

Pedofilia, sfruttamento sessuale, truffe vere e proprie, riduzione in schiavitù e in povertà. Sembrano storie da film horror americani, eppure le sette e gli abusi  fisici e psicologici che vi ruotano attorno  riguardano oggi 4 milioni  di italiani. Diete macrobiotiche, pseudo-religioni e il pericoloso ritorno dei culti estremi, come il satanismo  tornano a fare cifre preoccupanti in Italia, con sempre  nuovi adepti soprattutto tra i giovani, anche tra i ceti sociali medio-alti. Un  fenomeno in preoccupante  crescita al centro del libro “Nella setta”, scritto da Flavia Piccinni (nella foto) e Carmine Gazzanni per Fandango e in uscita in questi giorni. I due autori  hanno viaggiato lungo tutta l’Italia, si sono infiltrati in alcune comunità, hanno incontrato adepti ed ex membri, parlato con esperti e indagato i gangli politici ed economici che rendono queste organizzazioni così potenti e aggressive. Leggi

“Omosessuale adotta Down”: mai inganno fu così riuscito

By | Gender

Per sdoganare l’omogenitorialità basta una storia piena di buoni sentimenti come quella di Luca che adotta la bambina down. Gli ingredienti per rendere inattaccabile la scelta ci sono tutti e chi osasse muovere una critica verrebbe incriminato dei seguenti psicoreati: omofobia, discriminazione, mancanza di pietà…Resta il fatto che un minore ha bisogno di un padre e una madre e resta quello che disse la Congregazione per la Dottrina della Fede.  Leggi