Daily Archives

22 gennaio 2019

“Incoerenti”, il giudice bacchetta i sindaci ribelli

By | Migranti e povertà

Il merito del decreto Salvini è dare oggettività alla richiesta di protezione internazionale e snellire le pratiche. Quello che i sindaci Pd chiedevano ai parlamentari. Eppure, ora che è realtà, solo perché l’ha realizzato un ministro non di Sinistra, si grida alla disobbedienza. “Tanto vale che abbiano il coraggio di contestare tutto il sistema che in Italia è in piedi dalla Turco-Napolitano, non certo da Salvini”. Parola del giudice Alfredo Mantovano che alla Nuova BQ bacchetta anche il filosofo Cacciari: “Sembra non aver letto il decreto…”. Leggi

“L’urgenza della gioia”

By | Spiritualità

La santità deve essere cercata nella vita quotidiana, non ispirata a modelli ideali, astratti, sovraumani e raccontata come perfezione raggiunta. Ognuno ha una propria strada per la santità, strada tracciata dal Signore e che può essere percorsa anche in mezzo a imperfezioni e cadute, ma strada illuminata e fatta percorrere dalla grazia del Signore… Leggi

Denuncia per amore. La madre che ha fatto scoprire il proprio figlio spacciatore

By | Testimoni

Guardare i lettori che leggono i giornali al bar è istruttivo. Vedi quali pagine leggono di più, quali articoli, con quale attenzione. A volte, con quale reazione. Venerdì ho visto che tre-quattro lettori si passavano, indicandola col dito, una cronaca locale, intitolata: «Madre denuncia figlio spacciatore». Siamo nel luogo dov’è accaduto il fatto, forse quei lettori conoscono i protagonisti, una lettrice si sente più coinvolta degli altri e commenta il titolo ad alta voce: «Lo perderà». Vuol dire che la madre che ha denunciato il figlio ha rotto i ponti con lui. Spiega: «Tutto poteva fare, ma non chiamare i carabinieri». Mi guardo la notizia con calma. Leggi

Che l’anno nuovo ci doni una santa intolleranza

By | Attualità 2018

È un buon momento per chiedere un cambiamento mentre i cristiani vengono trucidati e l’Occidente tollera, anzi giustifica, il terrorismo: che l’anno nuovo ci porti il dono dell’intolleranza al terrorismo islamico. Una santa intolleranza alla menzogna perché nessuno ha due padri o due madri. Che ci porti in dono una santa intolleranza alla pratica dell’utero in affitto. Che ci porti la compassione per tutti i bimbi che non vedranno la luce. Che Dio intervenga, perché noi non siamo capaci. Leggi