Daily Archives

27 giugno 2019

Pastorale Cei. In rete al servizio di chi soffre. La sfida della sanità cattolica

By | Salute

Definire l’identità della sanità cattolica per affrontare le sfide che attendono un settore sempre più in difficoltà, mettendo allo studio strategie che coinvolgano reti territoriali e garantiscano la continuità dell’accesso alle cure. È questo l’obiettivo della giornata di studio organizzataalla Pontificia Università Lateranense dall’Ufficio nazionale Cei per la pastorale della Salute.

Leggi

Skipper ed il succo “senza pregiudizi aggiunti”

By | Gender

Arriva il Pride e le più famose marche nazionali e mondiali facciano a gara a sponsorizzare la vergognosa e blasfema manifestazione dell’ “orgoglio LGBT”. Tra le marche che sappiamo essere ben asservite al gender diktat ne è spuntata fuori un’altra, molto famosa: quella dei succhi Skipper, partner del gruppo ZUEGG, nati nel 1890 a Lana d’Adige. Leggi

Le persone LGBT in questo paese non sono né oppresse né perseguitate. Ecco perché

By | Gender

All’inizio del “Pride Month” (il Mese dell’ Orgoglio Gay) Walsh ci spiega, in questo articolo tra il serio e il faceto, come la raffigurazione della categoria LGBT quale gruppo perseguitato ed oppresso dalla società sia decisamente fuori luogo. E i paragoni che spesso si sentono fare con le discriminazioni subite dai Neri negli USA o dagli Ebrei nella Germania nazista assolutamente ridicoli. Ecco un articolo di Matt Walsh nella traduzione di Annarosa Rossetto. Leggi

Pro life nel mirino dei giudici: c’è un problema di libertà

By | Articoli Bioetica 2018

Dopo Silvana De Mari e Simone Pillon, anche Massimo Gandolfini viene condannato da un tribunale per il reato di diffamazione in un processo che ha visto come denunciante Arcigay o una associazione ad essa legata. Se dovessimo usare un linguaggio sportivo potremmo dire che Arcigay batte il mondo pro family e pro life tre a zero, ma dato che si tratta solo del primo tempo, è bene non piangersi addosso perché anche le migliori finali di Champions League insegnano che i risultati sono fatti per essere ribaltati. Leggi