Daily Archives

25 giugno 2019

Una riflessione dall’interno sulla crisi della Chiesa

By | Spiritualità

Qualche settimana prima di morire, sapendo che se ne sarebbe andata presto, mia madre ha approfittato di un momento intimo con il marito e i figli per dare qualche indicazione per quando fosse arrivato quel momento. Ricordo chiaramente che con gli occhi annebbiati dalle lacrime le dicevamo di smettere di dire certe cose, che sarebbe stata bene, ma lei è andata avanti e ci ha detto delle parole che sarebbero rimaste impresse nella nostra memoria. Tra le altre cose, ci ha chiesto di amarci, aiutarci e di evitare di litigare (e in caso lo facessimo di riconciliarci rapidamente). È forse il desiderio di ogni mamma che in casa sua regnino amore, pace e gioia. La mia oggi riposa in pace, e so che dev’essere felice perché abbiamo mantenuto quello che avevamo promesso. Saranno molte le cose che lo hanno permesso, ma al di là di questo vorrei usare queste prime righe per delineare un’analogia riguardo alla nostra famiglia di fede, la Chiesa. Leggi

Cosa c’è dietro l’emigrazione dalla Libia. Un convegno al Senato per capire cosa sta accadendo nel nostro “giardino di casa”

By | Migranti e povertà

Se lei cadesse, cosa succederebbe?”. “Gli africani si muoverebbero in massa verso l’Europa… e il Mediterraneo diventerebbe un caos”. Il botta e risposta è tra l’esperto inviato di guerra Fausto Biloslavo e Muhammad Gheddafi, nell’ultima intervista concessa dal rais prima che venisse ucciso. A guardare la Libia di oggi, otto anni dopo, sembra che Gheddafi fosse ben consapevole della sua importanza, per la stabilità del Paese di cui è stato sovrano assoluto in oltre quarant’anni e per l’intero scacchiere mediterraneo. Leggi

Scandalo al Gay Pride: Asia Argento bacia un uomo

By | Gender

Ve lo avevamo detto di mettervi comodi e di aprire il sacchetto dei pop corn: lo spettacolo vero sta cominciando adesso. Dopo l’asterisco per elidere il genere dei sostantivi, dopo il pronunciamento Unesco contro le molestie alle assistenti vocali
robotiche di Amazon e Microsoft, vi avevamo avvertito che il circo stava per proporre i numeri migliori. Leggi

Il Gay Pride: vergogna di una nazione

By | Gender

L’ 8 Giugno si è svolto a Roma il Gay Pride, in contemporanea con altre città: Pavia, Trieste e Messina. Quest’anno è stato il 25° Pride da quando Arcigay ha lanciato il primo nel 1994 ed anche il 50° dal primo di New York del 1968. Leggi

Inghilterra: le consigliano dieci volte l’aborto, oggi sua figlia sta bene

By | Articoli Bioetica 2018

Ha rifiutato dieci volte di abortire sua figlia e oggi la bambina è sana. È successo a Manchester, in Inghilterra, dove alla ventinovenne Natalie Halson era stato diagnosticato un feto di 22 settimane affetto da spina bifida. La giovane, però, si è fidata del suo istinto materno e ha proseguito la sua gestazione, fino a che, sei mesi fa, è nata la piccola Mirabelle, di 3,3 kg. Poco dopo il parto, la bambina è stata sottoposta a intervento per la correzione della spina bifida ma ha reagito bene e, attualmente, la sua salute è ottimale. Leggi

«È vero, uccido esseri umani ma a volte è necessario farlo»: le raggelanti ammissioni degli abortisti

By | Articoli Bioetica 2018

Per un Silvio Viale, che continua a illudersi di far fuori semplici grumi di cellule, vi sono decine di altri abortisti che non si nascondono dietro un dito. In America, più di un medico lo ha ammesso: quello che faccio è uccidere un essere umano nell’utero di sua madre. Non sono parole autocompiaciute, anzi, i pareri di questi medici convergono su un fatto: per portare a termine quel “lavoro”, ci vogliono stomaci forti. Leggi

Soluzione finale per l’Europa di M. Veneziani

By | Attualità 2018

L’Italia mediterranea e cattolica è una fettina di terra e di civiltà minacciata dal fanatismo neo-islamico che viene dal sud e dal nichilismo libertario che viene dal nord. Entrambi nel loro estremo gradino tendono a uno stesso fine, anzi a una stessa fine, la soluzione finale. La morte nel nome di Dio e della sua Legge o nel nome della nostra assoluta libertà e totale autodeterminazione.

Leggi